Programmare l’invio di un messaggio su Telegram

Vorresti sapere come mandare messaggi programmati su Telegram? Vediamo insieme come programmare l’invio di un messaggio su Telegram.

Attenzione!

Si possono inviare messaggi programmati solamente a utenti con un account Telegram attivo. Scopri come registrarti a questa app di messaggistica. Se vuoi più informazioni su Telegram, scopri cosa è e come funziona e perché sceglierla.

Se vuoi creare un nuovo gruppo su Telegram, impara come fare.

Programmare l’invio di un messaggio su Telegram

Gestisci un canale Telegram e vorresti inviare una messaggio ad un orario preciso? Desideri sorprendere il tuo amore e mandare un pensiero romantico alla mezzanotte dell’anniversario? Hai la testa tra le nuvole e temi di dimenticarti di fare gli auguri di compleanno a un tuo caro? Per fortuna che Telegram ha implementato la funzione che consente di organizzare l’invio dei messaggi posticipati nel tempo. Vediamo insieme come utilizzare questa funzione che salva tutti noi smemorati. Ma non perdiamoci in chiacchiere, iniziamo subito!

Ecco i passaggi necessari per programmare l’invio di un messaggio su Telegram:

  1. Apri l’app Telegram sul tuo dispositivo. Per le versioni mobile, puoi scegliere tra Telegram per Android o per iOS. Se preferisci usare il computer, scarica la versione per Windows, quella per macOS oppure Telegram per Linux 64-bit e persino per Linux 32-bit. Se hai un tablet Apple, accedi dalla versione iPad. In alternativa, accedi a Telegram Web.
  2. Seleziona la conversazione o il gruppo in cui vuoi programmare il messaggio.
  3. Scrivi il testo del messaggio e tieni premuto Telegram send message icona, oppure Freccia su icona su iPhone e iPad.
  4. Seleziona “Programma messaggio”, sceglie data e ora di invio e premi sul bottone “Invia data alle hh:mm”.

Il procedimento è terminato. Hai programmato l’invio di un messaggio, che verrà spedito esattamente nella data e nell’ora da te scelte. Comodo, non credi?

Telegram non ti piace? Non preoccuparti, puoi rimuovere l’account in qualsiasi momento.

Hai mai provato WhatsApp? Sapevi che è l’app per inviare messaggi più utilizzata al mondo?

Se sei particolarmente attento alla tua privacy, prova Signal. Vedi come registrarti a Signal e come utilizzarla anche su pc oppure come installarla sull’iPad.

La guida è finita. Ti è tornata utile? Faccelo sapere e condividila in due click!

Torna su