Inviare un messaggio senza suono su Telegram

Vorresti inviare un messaggio su Telegram senza far suonare il dispositivo del destinatario? Vediamo come inviare un messaggio senza suono su Telegram.

Attenzione!

Per poter inviare un messaggio silenzioso anche il destinatario deve essere un utente Telegram. Se non l’hai ancora fatto, scopri come registrarti a questa app di messaggistica. Se vuoi più informazioni su Telegram, scopri cosa è e come funziona e perché dovresti utilizzarla.

Stai pensando di creare un nuovo gruppo su Telegram? Impara come fare.

Inviare un messaggio senza suono su Telegram

Vorresti mandare un messaggio della buonanotte ma è tarda notte e hai paura di svegliare il destinatario? Un tuo contatto è in riunione e hai una comunicazione urgente da fargli avere senza che il suo telefono squilli? Telegram ha pensato anche a questo, implementando l’invio di messaggi senza suono. Sicuramente, risulta essere una funzione molto comoda, nonché facilmente attivabile. Vediamo come, senza perderci in chiacchiere. Iniziamo!

Ecco i passaggi necessari per mandare un messaggio silenzioso su Telegram:

  1. Apri l’app Telegram sul tuo dispositivo. Per le versioni mobile, hai a disposizione Telegram per Android oppure per iOS. Se utilizzi il PC, scarica la versione per Windows, quella per macOS oppure Telegram per Linux 64-bit e persino per Linux 32-bit. Se scrivi da un tablet Apple, accedi dalla versione iPad. Infine, puoi accedere a Telegram Web.
  2. Seleziona la conversazione o il gruppo in cui vuoi programmare il messaggio.
  3. Scrivi il testo del messaggio e tieni premuto Telegram send message icona, oppure su iPhone e iPad Freccia su icona.
  4. Seleziona “Invia senza suono”.

L’iter è concluso. Il destinatario ha ricevuto il tuo messaggio senza essere disturbato. Comodo, no?

Impara come fare chiamate con Telegram leggendo la nostra guida.

Telegram non è di tuo gradimento? Nessun problema, puoi rimuovere l’account in qualsiasi momento.

Se vuoi una app molto utilizzata, prova Whatsapp. Vi troverai già iscritti molti dei tuoi contatti.

Sei particolarmente attento alla tua privacy? Dai una possibilità a Signal: vedi come ci si iscrive a Signal e come utilizzarla anche su pc oppure come installarla sull’iPad.

La guida è finita. Clicca qui per scriverci o condividila in un click!

Torna su