Migliori app per gestire le finanze personali

Vorresti una applicazione per tenere d’occhio le tue spese e le tue entrate? Quali sono le migliori app gestire le finanze personali? Leggi qui.

Migliori app per gestire le finanze personali

Vorresti risparmiare qualche soldo per poterti concedere una bella vacanza, ma non hai ancora trovato una semplice e completa applicazione per cellulare che faccia per te? Come imparare a gestire il proprio stipendio e qualsiasi propria entrata in maniera consapevole con l’utilizzo del proprio smartphone? Cerchi una buona soluzione per organizzare in velocità e con efficienza il tuo portafoglio cartaceo o digitale che sia? Vorresti tenere con precisione tutti i conti delle tue spese, gestire i soldi, i risparmi, le spese annuali, le entrate e uscite di denaro, fino all’ultimo centesimo di euro? Quali sono le migliori applicazioni in commercio per fare i bilanci delle spese e degli acquisti fatti giornalmente, settimanalmente e mensilmente? Cerchi un software che ti aiuti a spendere bene i soldi consentendoti di registrare in velocità e facilità ogni piccola o grande spesa che fai?
In questa guida vedremo alcune delle migliori applicazioni per gestire tutte le entrate, le varie uscite, le spese quotidiane, i propri risparmi etc. E ora cominciamo:

GnuCash

Migliori app per gestire le finanze personali Gnu Cash

Questa buona applicazione, completamente open source e sviluppata da The GnuCash Project, permette di gestire le proprie finanze anche da ambienti Linux. Diverse le funzionalità, ed ottimo il comparto per piccole aziende (disponibile anche una buona gamma di funzionalità legate alla partita doppia) anche se a livello grafico questo software non è molto al passo con i tempi. Da provare.

  • GnuCash è disponibile per: Linux, macOS, Windows.
  • È gratuito (Software open source; licenza GNU GPL).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare gratuitamente GnuCash dal sito ufficiale

Moneyboard

Migliori app per gestire le finanze personali Moneyboard

Questa ottima applicazione, sviluppata per tutti i dispositivi Apple, permette di gestire comodamente entrate e uscite con pochi e semplici click. Tante le funzionalità avanzate come l’esportazione dei bilanci in PDF, la sincronizzazione con iCloud tra tutti i dispositivi della mela e la possibilità di aggiungere o rimuovere categorie di spesa/entrata a piacere. Da provare.

  • Moneyboard è disponibile per: iOS, iPadOS, macOS.
  • È gratuito (Software proprietario; per l’accesso ad alcune funzionalità è richiesto un pagamento in-app una tantum).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: grandi progressi dell’Apple App Store sul fronte dell’impatto ambientale.

Clicca qui per scaricare gratuitamente Moneyboard Finanza Personale dall’App Store di Apple

Monefy

Migliori app per gestire le finanze personali Monefy

Monefy è un vero e proprio diario digitale che ti permette di controllare la contabilità, monitorando sia gli incassi che i guadagni. Monefy permette perfino di tenere sott’occhio il reddito familiare e la gestione spese della casa. Quando acquisti una mela, quando saldi una bolletta oppure quando effettui delle spese giornaliere di qualunque genere esse siano, potrai avviare Monefy e registrare il totale di ogni acquisto. Disponibili molte funzionalità a pagamento con la formula di abbonamento mensile. Multipiattaforma da provare.

  • Monefy è disponibile per: Android, iOS, iPadOS.
  • È gratuito (Software proprietario; per l’accesso ad alcune funzionalità è richiesto il pagamento di un abbonamento mensile).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: grandi progressi dell’Apple App Store sul fronte dell’impatto ambientale.

Clicca qui per scaricare gratuitamente Monefy dall’App Store di Apple

Clicca qui per scaricare gratuitamente Monefy dal Google App Store

Money Pro

Migliori app per gestire le finanze personali Money Pro

Money Pro è probabilmente uno dei punti di riferimento del settore se si parla di gestire le proprie finanze da smartphone, tablet o pc a livello professionale. Diverse le possibilità nel piano di base e ancora più avanzate le funzionalità del piano ad abbonamento mensile. Tra le funzionalità a pagamento spicca la possibilità di sincronizzare tutte le piattaforme compatibili con Money Pro e l’esportazione dei grafici in formati tabellari (in formato CSV e OFX) modificabili. Peccato che la app di base sia a pagamento, perché Money Pro risulta a conti fatti una delle migliori app della categoria.

Clicca qui per accedere al sito ufficiale di Money Pro, dal quale poter scaricare la app per il tuo dispositivo

Sei in vacanza con gli amici e vorresti dividere equamente le spese di viaggio e di pernottamento? Scopri qui le migliori app per farlo!

La guida è finita. Non ti è piaciuta o non funziona? Scrivici cliccando qui! Ti è tornata utile? Condividila con questi bottoni social per supportare Internetto.it!

Torna su