Le migliori app multipiattaforma per prendere appunti

Stai cercando un software per creare magnifiche “to do list” ma utilizzi tanti sistemi operativi? Quali sono le migliori app multipiattaforma per prendere appunti? Leggi qui.

Attenzione!

Questa guida è stata scritta tenendo presenti le necessità di chi è costretto o vuole cambiare sistema operativo pur continuando a lavorare sullo stesso documento o sullo stesso foglio di appunti. Inoltre, in questa lista sono state premiate dove possibile app gratuite e libere. Se hai dei suggerimenti o delle app alternative faccelo sapere!

Le migliori app multipiattaforma per prendere appunti

Hai bisogno di una lista della spesa su iOS ma nel computer di casa hai installato Windows? Vorresti prendere appunti veloci e fulminee “to do list” da Android a iPadOS o viceversa? Se stai cercando un programma che ti aiuti nell’organizzazione personale e nella gestione smart di documenti o semplici appunti ma non sai cosa scegliere dai un’occhiata a questa lista. Qui potrai trovare alcuni dei migliori software del panorama mondiale in grado di aiutarti ad organizzare il tuo tempo e i tuoi documenti digitali indipendemente dal tuo sistema operativo. E ora cominciamo:

Documenti di Google

Le migliori app multipiattaforma per prendere appunti Documenti di Google

Documenti è un ottimo servizio di scrittura in cloud sviluppato e gestito da Google. Documenti non ha bisogno di tante presentazioni: se vuoi fare una lista regalo in velocità, vuoi costruire un complesso documento scritto o vuoi creare un progetto insieme a qualche amica/o allora questa app potrà fare al caso tuo. Tantissime le possibilità ed ottima la compatibilità con i vari browser web. Da segnalare anche la possibilità di dettatura vocale.

  • Documenti di Google è disponibile per: Android, browser web, iOS, iPadOS, macOS.
  • È gratuito (Software proprietario Google; per l’accesso al servizio è richiesto un account Google).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: buona politica ambientale in espansione.

Clicca qui per una panoramica gratuita di Documenti di Google.

Evernote

Le migliori app multipiattaforma per prendere appunti Evernote

Prendere appunti o annotazioni al volo è semplice e intuitivo con Evernote. Potrai sincronizzare i vari dispositivi che hanno installato Evernote tra di loro e potrai creare elenchi degli invitati e liste d’acquisti in un batter d’occhio. Ottima anche la possibilità di lavorare in gruppo a uno stesso progetto. Purtroppo, la versione base offre una sincronizzazione delle note su un massimo di 2 dispositivi in contemporanea.

  • Evernote è disponibile per: Android, iOS, macOS, Windows.
  • È gratuito (Software proprietario, funzioni premium a pagamento; per l’accesso al servizio è richiesto un account Evernote).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: Non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare Evernote dal sito ufficiale.

LibreOffice

Le migliori app multipiattaforma per prendere appunti LibreOffice

LibreOffice è probabilmente il programma più conosciuto a livello mondiale nel panorama dei software per ufficio gratuiti e liberi. Sviluppato da The Document Foundation, LibreOffice, ed in particolare il “sottoprogramma” (contenuto in LibreOffice) chiamato “Documento Writer” (o dicitura simile) si comporta egregiamente a partire da funzioni basilari come scrivere articoli, tesi, grafici, fino a operazioni più importanti come creare grafici complessi o aprire file in formato .doc, o .xls, o .ppt etc. Il software è Open Source, quindi gratuito e libero per tutti. Purtroppo non esiste una versione cloud (ma si potrà accompagnare a questo software, ad esempio, anche un servizio cloud di terze parti) né una versione per iOS e Android, ma LibreOffice rimane comunque un programma assolutamente consigliato!

  • Libre Office è disponibile per: Linux, macOS, Windows.
  • È gratuito (Open Source, Licenza GNU LGPL v3+ e MPL 2.0).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: non specificato sul sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare gratuitamente LibreOffice.

Microsoft Word

Le migliori app multipiattaforma per prendere appunti Microsoft Word e Office 365

Uno dei software di scrittura più conosciuto al mondo. Sviluppato da Microsoft, Word può lavorare in combinazione con il servizio Office 365 e il cloud dedicato di Microsoft per offrirti una operatività multipiattaforma a 360 gradi. Ottima la compatibilità multipiattaforma che aumenta enormemente la produttività. Word, come tutta la suite Microsoft Office, è disponibile in modalità cloud multipiattaforma solo con l’abbonamento Office 365.

  • Microsoft Word è disponibile per: Android, iOS, iPadOS, macOS, Windows.
  • È a pagamento (Software proprietario Microsoft; per l’accesso al servizio è richiesto un account Microsoft e le funzioni multipiattaforma sono disponibili solo con un abbonamento Office 365).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: Non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare gratuitamente Microsoft Word per Android.

Note di Apple

Le migliori app multipiattaforma per prendere appunti Note di Apple

Note è un software disponibile gratuitamente in tutte le versioni di macOS, iPadOS e iOS ed è un programma abbastanza completo e versatile per la gestione degli appunti su sistemi targati Apple. Note è già installato in tutti i dispositivi Apple e se non lo trovi o l’hai cancellato per sbaglio, potrai comunque riscaricarlo dall’App Store. Grande compatibilità con iCloud (il cloud dedicato di Apple) e a livello di multipiattaforma. Diversi le opzioni, tra le quali spicca la possibilità di utilizzare la Apple Pencil con semplicità e fluidità sugli iPad compatibili. L’interfaccia è minimale e la compatibilità con l’ecosistema Apple è garantita.

Clicca qui per una panoramica gratuita di Note per iOS.

Notion

Le migliori app multipiattaforma per prendere appunti Notion

Notion è una bellissima applicazione multipiattaforma in grado di gestire in maniera pratica e funzionale stupendi appunti digitali. Con l’utilizzo di un cloud dedicato e con la possibilità di poter collaborare allo stesso documento con altre persone, Notion sarà sicuramente una delle migliori soluzioni multipiattaforma in grado di farti scrivere e organizzare al meglio le tue note e i tuoi appunti. La versione a pagamento permette la condivisione dei blocchi note con un numero illimitato di persone e l’upload di file senza limiti di dimensioni, oltre a dare l’accesso a molte altre funzionalità avanzate. Da provare.

  • Notion è disponibile per: Android, iOS, iPadOS, macOS, plugin per Chrome e Firefox, Windows.
  • È sia gratuito che a pagamento (Software proprietario; la versione gratuita offre solo poche funzioni, la versione premium è disponibile con formula di abbonamento mensile; per l’accesso al servizio cloud è richiesto un account Notion).
  • È disponibile in inglese.
  • Impatto ambientale: non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare Notion gratuitamente dal sito ufficiale.

Pages

Le migliori app multipiattaforma per prendere appunti Pages

Pages è uno dei software di videoscrittura più conosciuti a livello mondiale e deve la sua fama alla sua casa di sviluppo, la Apple. Se hai installato macOS sul tuo computer, allora, molto probabilmente, avrai già preinstallato Pages o potrai scaricare gratuitamente Pages dal macOS App Store. Pages permette la creazione e la gestione di file in vari formati come il formato .doc. Purtroppo, il formato di esportazione principale di Pages è “.pages” ed è un formato proprietario che non può essere letto da software come LibreOffice. Questo ne limita l’interoperabilità solo nei vari sistemi operativi Apple compatibili. Pages rimane comunque un programma molto usato, proprio perché gratuito per tutti gli utenti Apple e perfettamente integrato con iCloud così da poter lavorare da più dispositivi allo stesso documento.

Clicca qui per scaricare gratuitamente Pages dal macOS App Store.

Vuoi accedere ad un indice generale contenente moltissime guide utili per la Didattica Digitale e per la Scuola Multimediale? Clicca qui.

La guida è finita. Ti è tornata utile? Faccelo sapere e condividila in due click!

Torna su