Come inviare la posizione su WhatsApp

Vorresti sapere come inviare la posizione su WhatsApp? Vediamo insieme come condividere la tua posizione tramite WhatsApp Messenger.

Attenzione!

Per poter inviare la posizione con WhatsApp devi avere già effettuato l’iscrizione al servizio di messaggistica, così come deve essere già registrata la persona con cui ti stai mettendo in contatto. Nel caso in cui non l’avessi ancora fatto, scopri come registrarti.

Prima di condividere la tua posizione, assicurati di aver attivato i servizi di geolocalizzazione sul tuo dispositivo.

Non è possibile spedire la propria posizione ai contatti con la versione WhatsApp per PC o con WhatsApp Web.

Infine, è importante ricordare che ci sono principalmente due modi per “inviare la posizione” su WhatsApp: la “posizione in tempo reale” condivide continuativamente e per una frazione temporale di tua scelta la posizione con tutti i contatti alla quale la invii. La “posizione attuale” condivide invece la tua posizione esatta dell’istante in cui invii le coordinate, senza prolungare il tracciamento geografico nel tempo. Ad ogni modo, valuta bene queste due opzioni anche per la tua privacy e per la tua sicurezza. Ricorda inoltre che utilizzare il 4G o il 5G (aspettando qualche secondo per permettere al GPS di “aggiustare” la geolocalizzazione) è molto meglio per inviare una posizione più accurata rispetto all’utilizzo del Wi-fi, il quale ha una accuratezza a volte superiore a 100-200 metri.

Come inviare la posizione su WhatsApp

Stai organizzando una cena nella tua casa di campagna e hai paura che i tuoi amici non arrivino a destinazione? Stai aspettando una collega in un locale per un appuntamento di lavoro ma lei sta facendo difficoltà a raggiungerti? Devi sapere che, per queste e altre esigenze, è possibile condividere la tua posizione tramite l’applicazione di messaggistica WhatsApp. Condividere le coordinate geografiche di un luogo ed inviare la posizione su WhatsApp è una procedura semplice e rapida. Vediamola subito insieme!

Come inviare la posizione su WhatsApp 1

Mandare posizione da Android

Ecco i passaggi per condividere la posizione agli amici utilizzando WhatsApp per Android:

  1. Apri l’app di WhatsApp sul tuo dispositivo.
  2. Seleziona il contatto o il gruppo di tuo interesse oppure avvia una nuova conversazione.
  3. Tocca sulla icona allegato icona in basso, seleziona “Posizione” e scegli se inviare la posizione attuale oppure se condividere la tua posizione in tempo reale.
  4. Seleziona e spedisci l’opzione da te scelta toccandola con il dito (nel caso abbia optato per “Posizione in tempo reale”, decidi anche per quanto tempo far sì che ciò avvenga, prima di tappare su Telegram send message icona).

Mandare posizione da iOS

Ecco i passaggi per inviare la posizione ai tuoi contatti utilizzando Signal per iPhone e iPad:

  1. Apri WhatsApp sul tuo iPhone.
  2. Seleziona il contatto o il gruppo di tuo interesse.
  3. Tocca sulla icona allegato icona o “+” in basso, seleziona “Posizione” e scegli se inviare la posizione attuale oppure se condividere la tua posizione in tempo reale.
  4. Seleziona e spedisci l’opzione da te scelta toccandola con il dito (nel caso abbia optato per “Posizione in tempo reale”, decidi anche per quanto tempo far sì che ciò avvenga, prima di tappare su Telegram send message icona).

Scopri come inviare un pdf o un documento qualsiasi con WhatsApp.

Vuoi inviare fotografie con WhatsApp? Impara come farlo insieme a noi.

Non hai ancora creato delle chat di gruppo su WhatsApp? Clicca qui per scoprire come fare.

Lavori o studi molte ore al PC? Utilizza WhatsApp su computer e velocizza il modo comunicare.

Se cerchi un’altra app per inviare messaggi, scopri TelegramOttieni maggiori informazioni e alcuni motivi per cui sceglierla.

Niente è più importante della tua privacy? Scarica Signal: vedi come iscriverti a Signal e come usarla anche su PC oppure come installarla sull’iPad.

La guida è finita. Clicca qui per scriverci o condividila in un click!

Torna su