I migliori programmi per scrivere su PC

🕒 Tempo di lettura della guida: 3 minuti

Vorresti scrivere un documento al PC ma non conosci il mondo dei software? Cerchi una lista delle migliori app per scrivere? Quali sono i migliori programmi per scrivere su PC? Leggi qui.

I migliori programmi per scrivere su PC

Se hai appena comprato un computer nuovo e/o vuoi semplicemente imparare ad usare uno o più programmi per l’ufficio (chiamati spesso anche “Suite Office”) o un semplice programma di scrittura che ti aiuti in tutte le principali operazioni quotidiane di scrittura, compitazione e impaginazione digitale, sei nel posto giusto. Nel mondo, infatti, esistono diverse soluzioni professionali o comunque molto valide (spesso anche completamente gratuite) che possono svolgere egregiamente tutti i compiti che un utente medio potrebbe desiderare per utilizzare il computer come una ottima macchina per la produzione di documenti. Vediamole insieme:

LibreOffice

LibreOffice è probabilmente il programma più conosciuto a livello mondiale nel panorama dei software per ufficio gratuiti e liberi. Sviluppato da The Document Foundation, LibreOffice si comporta egregiamente a partire da funzioni basilari come scrivere articoli, tesi, grafici, fino a operazioni più importanti come creare grafici complessi o aprire file in formato .doc, o .xls, o .ppt etc. Un utente che non necessita di funzioni di altissimo livello non sentirà una grande differenza rispetto alle controparti a pagamento. L’assoluta compatibilità con tutti i sistemi operativi e la maggior parte dei formati d’ufficio esistenti, l’esportazione in .PDF, la grandissima mole di comandi e la disponibilità della community di sviluppo, fanno di questo pacchetto di programmi uno dei migliori della sua categoria. Il software è Open Source, quindi gratuito e libero per tutti. Assolutamente consigliato!

  • Libre Office è disponibile per: Windows, macOS, Linux e Android.
  • È gratuito (Open Source, Licenza GNU LGPL v3+ e MPL 2.0).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: non specificato sul sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare gratuitamente LibreOffice

Apache OpenOffice

Una ottima alternativa a Microsoft Office e a LibreOffice è senza dubbio rappresentata da Apache OpenOffice. Anche questo programma è disponibile gratuitamente e anche questo programma permette di gestire i documenti digitali del proprio ufficio nel migliore dei modi ed in modo professionale. Lo sviluppo di OpenOffice incomincia, cronologicamente, molto prima di quello di LibreOffice, ma la fondazione che lo gestisce (la Apache Software Foundation) concede un particolare tipo di licenza nella distribuzione del software, il quale rimane comunque assolutamente gratuito.

  • Apache OpenOffice è disponibile per: Windows, macOS e Linux.
  • È gratuito (Software libero, Licenza Apache 2.0).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: non specificato sul sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare Apache OpenOffice dal sito ufficiale

Word – Microsoft Office

Microsoft Office è un punto di riferimento per moltissimi professionisti in tutto il mondo. Se stai cercando un programma per scrivere al PC, probabilmente hai già conosciuto o dovresti conoscere Word. Word è il programma di scrittura professionale sviluppato da Microsoft. Tramite Microsoft Word è possibile aprire creare e gestire file in formato .doc, o .odt etc. L’assoluta compatibilità con Windows e macOS e la gestione della maggior parte dei formati d’ufficio esistenti, l’esportazione in .PDF, la grandissima mole di comandi e la disponibilità dell’assistenza Microsoft, fanno di questo pacchetto di programmi uno dei migliori della sua categoria. Il software è proprietario, e risulta a pagamento dopo un periodo di prova. Mancante dello sviluppo per sistemi Linux.

  • Microsoft Office è disponibile per: Windows, macOS, iOS, iPadOS e Android.
  • È a pagamento (prova temporanea gratuita, scaduta la quale sono richiesti la sottoscrizione di abbonamento mensile/annuale con il piano Office 365 o il pagamento di una licenza d’uso una tantum con il piano Office Home & Student, entrambe legate ad un account Microsoft registrato).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: buona politica di ecosostenibilità in crescita.

Clicca qui per scaricare gratuitamente LibreOffice

Pages

Pages è uno dei software più conosciuti a livello mondiale e deve la sua fama alla sua casa di sviluppo, la Apple. Se hai installato macOS sul tuo computer, allora, molto probabilmente, avrai già preinstallato Pages o potrai scaricare gratuitamente Pages dal macOS App Store. Pages permette la creazione e la gestione di file in vari formati come il formato .doc. Purtroppo, il formato di esportazione principale di Pages è “.pages” ed è un formato proprietario che non può essere letto da software come LibreOffice. Questo ne limita l’interoperabilità tra vari sistemi operativi. Pages rimane comunque un programma molto usato, proprio perché gratuito per tutti gli utenti Apple.

  • Pages è disponibile per: macOS, iOS e iPadOS.
  • È gratuito (software proprietario gratuito per tutti i nuovi utenti Apple; è richiesta la registrazione di un account Apple per scaricare il programma e i relativi aggiornamenti).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: grandi progressi e grandi scelte sul fronte dell’impatto ambientale.

Clicca qui per scaricare gratuitamente Pages dal macOS App Store

La guida è finita. Clicca qui per scriverci oppure visita la sezione “Contatti” nel footer in basso.
Per condividere la pagina che hai appena letto, puoi utilizzare questi bottoni.

Consulta una guida a caso: