Che cosa sono i cookies e a cosa servono?

Che significato ha un cookie banner e quale è il senso di una cookie policy? Che cosa sono i cookies e a cosa servono? Leggi qui.

Che cosa sono i cookies e a cosa servono?

Nel mondo dell’informatica, un cookie (in inglese, letteralmente, un “biscotto”), è un file di testo che può essere “temporaneamente memorizzato” su un dispositivo quando un utente naviga su internet.

I cookies si chiamano così perché “lasciano delle briciole” rispetto alle nostre azioni digitali. Difatti, essi sono stati introdotti nel mondo del web per consentire di memorizzare due o più oggetti all’interno di un carrello degli acquisti (ricordando in questo modo “le scelte degli utenti”) ed il loro utilizzo è stato ben presto esteso nel tempo, fino a renderli dei veri e propri “magazzini di informazioni” situati nei nostri browser web e nelle nostre applicazioni. Un cookie “trattiene” informazioni degli utenti naviganti e lascia in qualche modo delle tracce sulla nostra attività nella rete.

In parole povere: i cookies sono una traccia della nostra navigazione su internet.

I cookies “dicono” ai siti che visitiamo su quali siti siamo stati precedentemente e permettono moltissime azioni come, ad esempio, il mantenere gli account collegati sui social oppure il rendere possibile la pubblicità “personalizzata” in base alla cronologia di navigazione.

Che cosè un cookie e a cosa serve 1
Come nella favola di Pollicino, i cookie “lasciano una scia” e veicolano informazioni.

Pro e contro dei cookies

Utilissimi quando si tratta di memorizzare le ricerche che abbiamo fatto su internet o quando si tratta di salvare password e dati sensibili per non doverli reinserire ogni volta, i cookies però hanno un rovescio della medaglia: la sicurezza e il rispetto della privacy dell’utenza che, navigando, li può “lasciare in giro”.

Difatti, i cookies hanno anche la capacità di “ricordare e archiviare” nomi, indirizzi, password, siti visitati, prodotti analizzati, numeri delle carte di credito etc. lasciandoli immagazzinati all’interno del nostro dispositivo (e quindi “in potenziale balia” di poche aziende e dei malintenzionati). E poiché i dati contenuti nella maggior parte dei cookie possono anche essere una potenziale minaccia per la privacy degli utenti, l’Unione Europea ha deciso di disciplinarne l’uso già a partire dai primi anni del 2000 e poi con il famoso regolamento GDPR. Oggi, tutti i siti con sede nell’UE (e quelli operanti in UE) hanno l’obbligo di informare gli utenti sia sulle tipologie dei cookie utilizzati, sia su quali cookie vengono adoperati nello specifico. Per farlo, tutti i siti devono predisporre una Cookie Policy (una “linea di condotta” sui cookie utilizzati e sulle loro effettive funzionalità/potenzialità) e mantenerla aggiornata.

Fai attenzione a quali cookies utilizza un servizio! Un conto è avvisare l’utenza ed utilizzare dei cookie di navigazione per offrire pubblicità specifica agli utenti (e in questo modo aumentare direttamente le entrate da pubblicità) ed un conto è fare una profilazione degli interessi senza nemmeno avvisare! Risulta infatti illegale trattenere ed utilizzare dei dati sensibili contro il consenso dell’utenza. Per questo la prima cosa che compare quando visiti un sito con pubblicità è un cookie banner!

Inoltre, alcuni cookies non hanno l’obbligo di “essere accettati” dall’utenza (quelli per il corretto funzionamento di un sito), ma la maggior parte di essi (come i cookie pubblicitari), deve essere accettata dai visitatori di un sito per essere successivamente utilizzata dal sito stesso; quest’ultima regola è importante e si chiama “consenso preventivo”. Ad esempio, non si può mostrare pubblicità “personalizzata” su un sito se i naviganti non hanno accettato i cookie relativi alla pubblicità. E, nel dubbio, naviga sempre su siti sicuri!

Infine, ci tengo a dire che non bisogna dimenticare un punto chiave: le leggi cambiano in continuazione e ti consiglio di rimanere al passo anche con le leggi sui cookie, per farti valere! Informarti sui cookies utilizzati dalle tue app e dai tuoi siti preferiti è un tuo diritto! Non sciuparlo.

Se vuoi imparare a cancellare i cookie e la cache del tuo browser, clicca qui.

Internetto.it stesso propone ad ogni nuovo utente un banner (cioè un testo contenente una informativa completa) per mostrare a tutti i visitatori quali tipi di cookie utilizza ogni giorno.

La guida è finita. Clicca qui per scriverci o condividila in un click!

Torna su