Lista delle migliori VPN a pagamento

Cerchi una VPN professionale e senza limiti? Vorresti consultare una buona lista delle migliori VPN a pagamento disponibili nel web? Leggi qui.

Lista delle migliori VPN a pagamento

Una VPN è un servizio che invia il tuo traffico Internet attraverso un “tunnel crittografato”, in modo che le tue password, i numeri della tua carta di credito e in generale tutti i tuoi dati riservati rimangano al sicuro, anche su connessioni Internet pubbliche o non attendibili.
I servizi di VPN a pagamento mettono a disposizione diverse funzionalità che, se gestite al meglio, permettono di rimanere completamente al sicuro dai malintenzionati. Se perciò non vuoi avere limiti di download o di upload nell’utilizzo della tua VPN, se vuoi usare il protocollo P2P o TOR contestualmente all’attivazione della VPN, se non vuoi più subire cookie e pop up fastidiosi oppure se vuoi semplicemente un servizio di tutela della privacy su internet a 360 gradi allora potrai tranquillamente affidarti ad un servizio VPN a pagamento senza pentirtene.

Hai già provato le migliori VPN gratuite ed hai deciso che questo servizio fa proprio al caso tuo e vorresti utilizzare una VPN professionale ma non sai quale scegliere? Quali VPN premium scegliere tra le tante VPN disponibili sul mercato? Cerchi una lista delle migliori VPN a pagamento ma non sai dove andare a parare?

In questa guida vedremo insieme alcune delle migliori VPN a pagamento disponibili nel panorama nazionale e internazionale. E ora cominciamo:

Se non sai che cosa è una VPN e a cosa serve, clicca qui per scoprirlo.

Clicca qui se vuoi dare un’occhiata alle migliori VPN completamente gratuite disponibili su internet.

NordVPN

Lista delle migliori VPN a pagamento NordVPN

Nord VPN è un notissima VPN utilizzata in tutto il mondo. NordVPN non raccoglie i tuoi dati e non li condivide con nessuno, protegge da malware e siti malevoli, mette a disposizione l’autenticazione a 2 fattori, supporta il Kill Switch e lo Split Tunneling, offre un IP dedicato e la possibilità di connettersi alla VPN una volta cambiato IP per ben due volte e molto altro ancora. Dislocato in più di 40 paesi con più di 5400 server, permette di connettere fino a 6 dispositivi contemporaneamente. Da provare.

  • NordVPN è disponibile per: Android, browser web, Linux, iOS, iPadOS, macOS.
  • È un servizio a pagamento (per accedere al servizio sono richiesti sia la registrazione di un account che il pagamento di un abbonamento mensile/annuale).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: Non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare NordVPN dal sito ufficiale.

ProtonVPN

Lista delle migliori VPN gratis ProtonVPN

Proton è una famosissima VPN sia gratuita che a pagamento, nonché un progetto open source completamente gratuito per tutti, partito da un’idea di un gruppo di scenziati del CERN. La versione a pagamento di Proton offre moltissime funzionalità avanzate come: più di 1700 server dislocati lungo tutto il pianeta, una velocità di internet pressoché uguale a quella della tua connessione, la possibilità di usare il protocollo P2P/BitTorrent, il blocco delle pubblicità e dei malware e la possibilità di eseguire TOR. Assolutamente da provare.

  • ProtonVPN è disponibile per: Android, Linux, iOS, iPadOS, macOS.
  • È un servizio sia gratuito che a pagamento (per accedere al servizio è richiesta la registrazione; gli utenti free hanno la possibilità di collegarsi con un solo dispositivo alla volta).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: Non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare ProtonVPN dal sito ufficiale.

Surfshark

Lista delle migliori VPN a pagamento Surfshark

Surshark è una delle più famose e performanti VPN del mondo. Dotata di protocolli di crittografia sicuri e veloci (come la crittografia AES 256 GCM), essa permette perfino di attivare DNS privati ed offre all’utenza una protezione avanzata contro la perdita di dati. Moltissime le funzionalità avanzate ed altissima la tutela della privacy (con la rigorosissima politica di no log, il Kill Switch che disconnette in automatico il pc nel caso in cui la connessione alla VPN venga persa e perfino l’autenticazione a 2 fattori). Blocco di pop-up e cookie integrato, così come la rotazione automatica dell’indirizzo IP. Più di 3200 server in più di 90 paesi e possibilità di utilizzare il servizio su un numero illimitato di dispositivi. Da provare.

  • Surfshark è disponibile per: Android, browser web, Linux, iOS, iPadOS, macOS.
  • È un servizio a pagamento (per accedere al servizio sono richiesti sia la registrazione di un account che il pagamento di un abbonamento mensile/annuale).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: Non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare Surfshark VPN dal sito ufficiale.

La guida è finita. Non ti è piaciuta o non funziona? Scrivici cliccando qui! Ti è tornata utile? Condividila con questi bottoni social per supportare Internetto.it!

Torna su