Che cos’è l’upload e a cosa serve

Che cos’è l’upload e a cosa serve? Se non sai che cosa sia l’upload o la velocità di upload e vuoi schiarirti le idee sei nel posto giusto. Leggi qui.

Che cos’è l’upload e a cosa serve

Devi sapere che quando navighi su internet, ci sono degli importanti parametri che dovresti tenere in considerazione. Uno dei più importanti è sicuramente il valore di “upload”.

L’upload (o “velocità massima di upload”) rappresenta la velocità massima vera e propria alla quale la tua linea internet può andare nel momento in cui carichi dati nella rete.

Il valore di upload rappresenta, perciò, il numero di dati (misurabile solitamente in bit o byte) che la tua linea internet può “caricare nella rete” in un determinato lasso di tempo (solitamente espresso in Megabit al secondo).

Quindi, se vuoi inviare una foto ad una persona che conosci, dovrai caricare la foto online, quindi la velocità di riferimento non sarà quella di download, bensì quella di upload.

Se non conosci il significato della parola Megabit, bit o byte, clicca qui.

Alcuni chiarimenti

  • La velocità di upload non viene fruttata mai al massimo se non c’é una richiesta da parte di un dispositivo collegato alla rete: solo quando caricherai un file in rete (ad esempio quando invierai una canzone a un amico) il dispositivo sfrutterà tutta la banda disponibile. Questo perché ogni tua “richiesta di immissione nella rete” comporta un certo carico di lavoro sulla linea nazionale ed internazionale e sarebbe inutile (anzi, dannoso) scaricare file a vuoto per tutto il tempo.
  • Ad esempio, se la tua linea andrà a 100 Mega in upload (Mb, o megabit), significa che potrai caricare file su internet alla velocità di 12,5 Megabyte al secondo.
  • Ogni operatore in grado di fornire agli utenti una connessione a internet, deve garantire una velocità minima di download e di upload per contratto (espressa spesso in Megabit al secondo). Se la tua linea non dovesse andare alla velocità dichiarata al momento della stipula del contratto, dovresti avere (in teoria) la piena libertà di recedere dallo stesso senza penali.
  • Il verbo uploadare o uplodare significa quindi “caricare file su internet”.
  • Download e upload sono due dati complementari ma diversi, se vuoi scoprire che cosa sia il download e a cosa serva, clicca qui.

Se vuoi scoprire che cosa sia il PING, altro dato importantissimo per verificare la qualità della tua linea internet, clicca qui.

Se vuoi testare la velocità della tua attuale linea, clicca qui.

Per sapere la velocità massima alla quale la tua connessione potrebbe teoricamente andare, clicca qui.

La guida è finita. Clicca qui per scriverci o condividila in un click!

Torna su