Le migliori alternative ad Adobe Premiere Pro CC

🕒 Tempo di lettura della guida: 4 minuti

 

Stai cercando una ottima alternativa ad Adobe Primiere Pro CC? Vuoi un programma per gestire al meglio i tuoi filmati e i numerosi formati di esportazione video nel mondo del videomontaggio ma non vorresti sottoscrivere un abbonamento a pagamento? Vorresti conoscere le migliori alternative ad Adobe Premiere Pro CC? Dai un’occhiata qui?

Le migliori alternative ad Adobe Premiere Pro CC:

Sei alla ricerca di un programma che possa permetterti di gestire al meglio i tuoi video per creare stupendi filmati ma il tuo periodo di prova su Adobe After Effect CC è scaduto? Non vorresti pagare un costoso abbonamento mensile per modificare video in maniera professionale col tuo pc? Vorresti semplicemente non sborsare un quattrino o pagare una licenza singola una tantum per godere di features avanzate e molto professionali per tutta la vita? Non preoccuparti! Qui sotto ti proporrò una lista dei migliori programmi in grado di supplire alle funzioni avanzate e costose che Adobe After Effect propone (con la formula della sottoscrizione mensile a pagamento) all’utenza. In questo modo potrai scaricare (a seconda del programma, anche gratuitamente!) un validissimo software per creare video magnifici e costruire i tuoi film personali ed i tuoi magnifici vlog da zero (in alcuni casi, completamente gratis!).

>>> Clicca qui per accedere all’indice con tutte le migliori alternative alla suite Adobe Creative Cloud

>>> Sono perfettamente consapevole delle potenzialità di Adobe, e so che Premiere Pro è leader del settore, ma credo che l’utente (sia esso inesperto o esperto) abbia il diritto di poter scegliere, senza affidarsi ciecamente ad un’unica soluzione. Qui ti propongo solo programmi che non richiedono un pagamento mensile ma che possono essere scaricati gratuitamente oppure acquistati una volta per tutte (in modalità licenza singola, con modalità di acquisto una tantum) senza limitazioni temporali per quanto riguarda l’utilizzo.

>>> I programmi che ti proporrò di seguito sono sia programmi liberi e gratuiti che programmi proprietari a pagamento. Essi nell’ultimo caso richiederanno l’acquisto di una licenza, pertanto ti consiglio attentamente di valutare la spesa e pensare seriamente di passare ad un software libero per il videomontaggio avanzato.

Vegas Pro

Degno rivale di Adobe Premiere è Vegas Pro, programma sviluppato da MAGIX. Questo software professionale ha numerosissime ed avanzatissime funzioni che ti permetteranno di sbizzarrirti nella creazione dei tuoi video e dei tuoi film. Il programma è adatto tanto ai professionisti del settore quanto agli utenti medi che vogliono avere subito tutte le funzioni più importanti che si possano desiderare nella creazione video. A differenza di Adobe qui ti è possibile acquistare una licenza una tantum, senza dover pagare il servizio mese per mese.

  • Vegas Pro è disponibile per: Windows.
  • È a pagamento (software proprietario, licenza singola legata all’account Magix).
  • È disponibile in inglese.
  • Impatto ambientale: non specificato sul sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare Vegas Pro dal sito ufficiale

Final Cut Pro

Se sei un utente macOS e vuoi creare un filmato professionale, ricco di effetti speciali e di funzioni avanzate di gestione dell’immagine e dei video, dovresti valutare l’acquisto di Final Cut Pro, il software di punta di Apple per quanto riguarda il montaggio video. Questo programma non può mancare a chi vuole spingere il proprio livello di qualità video oltre i livelli della semplicità e della gestione basilare. La spesa è giustificata dalla grandissima ottimizzazione fatta da Apple, che rende Final Cut un programma estremamente reattivo e veloce nel processo di rendering ed esportazione dei filmati. Consigliato a chi vuole addentrarsi nel mondo dell’editing video professionale e possiede un ecosistema basato su macOS.

Clicca qui per scaricare Final Cut dall’App Store di Apple

Filmora

Questo ottimo software sviluppato da Wondershare ha una bellissima interfaccia d’utilizzo ed è un ottimo programma in continua espansione, acquistabile ad un prezzo contenuto.

  • Filmora è disponibile per: Windows, macOS.
  • È a pagamento (software proprietario, licenza singola legata all’account).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: non specificato sul sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare Filmora dal sito ufficiale

Fusion

Fusion è probabilmente il miglior programma professionale con acquisto di licenza singola disponibile sul mercato dei software per gli effetti speciali. Questo software è usatissimo e permette di gestire al meglio i video presenti nel nostro computer per creare stupendi effetti speciali professionali. Utilizzato per la produzione di numerosi film famosissimi pluripremiati e serie tv di stampo internazionale, Fusion è probabilmente il software più usato per la post-produzione cinematografica.  La versione a pagamento include qualche funzione aggiuntiva per grandi case di produzione come lo stabilizzatore per scene d’azione con VR. Da provare assolutamente.

  • Fusion è disponibile per: Windows, macOS e Linux.
  • È a pagamento (Software proprietario, è richiesta la registrazione di un account. La versione a pagamento sblocca alcune funzioni).
  • È disponibile in inglese.
  • Impatto ambientale: non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare Fusion dal sito ufficiale

DaVinci Resolve

Forse non tutti sanno che la stessa casa di sviluppo di Fusion, la Blackmagic Design, mette a disposizione una versione “light” di Fusion, stavolta in veste completamente gratuita: DaVinci Resolve. Questo software è sicuramente uno dei più usati al mondo per fare del buon editing video senza spendere un centesimo.

  • DaVinci Resolve è disponibile per: Windows, macOS e Linux.
  • È sia gratuito che a pagamento (Software proprietario, è richiesta la registrazione di un account).
  • È disponibile in inglese.
  • Impatto ambientale: non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare DaVinci Resolve dal sito ufficiale

Blender

Blender è un programma molto conosciuto nel panorama internazionale. Questo ottimo software è usatissimo e permette di gestire al meglio la grafica animata, gli effetti speciali e gli oggetti tridimensionali con potenzialità professionali che sfruttano tutti i pregi e le potenzialità di un software gratuito e libero. Usato anche per la gestione (un po’ spartana) dei video e per la creazione di numerosissime produzione animate e non, Blender è probabilmente il software open source libero più usato per la post-produzione cinematografica mondiale. Un po’ ostico nell’approccio iniziale ma molto completo.

  • Blender è disponibile per: Windows, macOS e Linux.
  • È gratuito (Software libero ed Open Source, Licenza GPL).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare gratuitamente Blender

Pitivi

Nel panorama mondiale, un ruolo importante è rappresentato da Pitivi, un programma completamente open source, disponibile solo per sistemi Linux ma presto in arrivo anche su altre piattaforme. La sua semplicità d’uso e la sua gratuità ne fanno uno dei programmi di montaggio video più usati nelle distribuzioni Linux e dagli utenti che sostengono l’open source. Assolutamente da provare, specie per chi è alle prime armi.

  • Pitivi è disponibile per: Linux.
  • È gratuito (Open Source, licenza GNU LGPL).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: non specificato sul sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare gratuitamente Pitivi dal sito ufficiale

La guida è finita. Clicca qui per scriverci oppure visita la sezione “Contatti” nel footer in basso.
Per condividere la pagina che hai appena letto, puoi utilizzare questi bottoni.