I migliori motori di ricerca online

Che motore di ricerca utilizzare per navigare sul web? Quali sono i migliori motori di ricerca online? Leggi qui.

I migliori motori di ricerca online

Se hai già capito che cos’è un motore di ricerca e vorresti semplicemente trovarne uno vicino alle tue esigenze e ai tuoi ideali, dai un’occhiata a questa lista.

Oggi ti propongo alcuni dei migliori motori di ricerca del mondo, affinché tu possa effettuare le tue ricerche su internet in modo ottimale.

Collegati al sito, scrivi sulla barra di ricerca presente al centro della pagina e premi “Invio”. Un mondo di informazioni ben indicizzate ti comparirà davanti. Naviga responsabilmente!

Google

Il motore di ricerca attualmente più usato al mondo. Creato da Larry Page e Sergej Brin, a partire dal 1998 Google ha rivoluzionato non solo il modo di ricercare, ma anche quello di vivere il Web. Google gestisce la maggior parte delle ricerche che si fanno su internet e aggiorna in continuazione il suo algoritmo. Molto efficiente e completo. Gli utenti che si registrano al sito ottengono un account Google e possono accedere a funzioni aggiuntive come una casella email, news, spazio di archiviazione in cloud dedicato etc.

  • Google è un sito internet ad accesso gratuito (con la registrazione di un account si accedere a molti servizi aggiuntivi).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: politica ambientale in espansione.

Clicca qui per accedere gratuitamente a Google.

Bing

Bing è il motore di ricerca di casa Microsoft, nato nel 2009. Nonostante le difficoltà iniziali, ora il sito è versatile, completo e molto utilizzato. Una buona alternativa a Google. Anche qui la registrazione da il diritto ad accedere a funzioni aggiuntive legate all’account Microsoft come una casella email, news, spazio di archiviazione in cloud dedicata etc.

  • Bing è un sito internet ad accesso gratuito (con la registrazione di un account si accedere a molti servizi aggiuntivi).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: campagna ambientale documentata.

Clicca qui per accedere gratuitamente a Bing.

Ecosia

Se stai cercando un motore di ricerca ecologico sei nel posto giusto! Ecosia dona circa l’80% dei suoi guadagni ad associazioni ambientaliste per piantare alberi in giro per il mondo. Si appoggia a Bing per le sue ricerche e fa ciò che deve in maniera egregia. Motore di ricerca assolutamente consigliato.

Clicca qui per accedere gratuitamente a Ecosia.

DuckDuckGo

DuckDuckGo è un motore di ricerca molto rinomato. La sua caratteristica principale è, come dichiarato dagli sviluppatori, quella di non immagazzinare dati sulle ricerche degli utenti. Il sito presentando un’interfaccia molto pulita e si comporta bene nelle ricerche di tutti i giorni. Da provare.

  • DuckDuckGo è un sito internet ad accesso gratuito (il sito non tiene traccia dei dati di ricerca).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: server hostati da Amazon.

Clicca qui per accedere gratuitamente a DuckDuckGo.

La guida è finita. Clicca qui per scriverci oppure visita la sezione “Contatti” in fondo alla pagina.



Consulta una guida a caso: